mercoledì 25 settembre 2013

In bicicletta per conoscere Arborio!

Questa mattina, nonostante il cielo non promettesse nulla di buono, la classe 3°B della scuola media di Arborio ha comunque sfidato la sorte e si è avventurata in bicicletta per le campagne del paese.
I ragazzi hanno così scoperto che ad Arborio c'è un bel santuario dedicato alla Madonna dell'Acqua o della Cintola, che esiste una piccola cappella dedicata a San Rocco e che, soprattutto, anche il loro piccolo paese ha la sua 'cappella Sistina' affrescata nel XV secolo: l'oratorio di San Sebastiano:




Infine, non soddisfatti, abbiamo scoperto che al centro del paese esisteva un castello del quale è ancora possibile ammirare parte delle mura e degli edifici:

e che per difendersi dagli attacchi e dalle scorribande del capitano di ventura Facino Cane (nel XV sec. circa), gli abitanti si nascondevano in una sorta di ricetto di cui esiste ancora una stradina stretta e lunga utilizzata per difendersi detta anche 'quintana'.

Quali luoghi scopriremo la prossima volta? Si accettano proposte!!!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

hhmm allora questa e stata una bella giornata simo andati in posti antichi abbiamo visitato una vechia chiesa in qui prima era stata una prigione la cosa piu bella erano i dipinti ma la cosa piu bella erano le scrite dei carcerati sui muri.....e non dimentichiamoci le cadute che sono capitate hahahaha questa e una giornata da non dimenticare..
ANDREY E DAVIDE

Anonimo ha detto...

allora fate altre proposte!!! oppure suggerite dei 'modi' per migliorare le prossime gite. La prof.

Anonimo ha detto...

beh sarebbe da fare una gita a milano al planetario
































Pagine